Napoli, tenta di soffocare la moglie: arrestato un 40enne

Nella colluttazione sarebbero state coinvolte anche la madre della vittima e la figlia

carcere

Nuovo caso di violenza contro le donne in provincia di Napoli. Ieri nella zona di Miano un 40enne già noto alle Forze dell’ordine ha percosso e cercato di soffocare la moglie 37enne. Nella colluttazione sarebbero state coinvolte anche la madre della vittima e la figlia.



L’arresto è stato eseguito a seguito della segnalazione di un parente delle donne coinvolte. L’uomo è stato condotto nel carcere di Poggiorelae, la moglie è stata trasportata all’ospedale Cardarelli dove le sono stati diagnosticati contusioni e trauma cranico guaribili in 21 giorni.

Leggi altre notizie su Nova News
Seguici su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram