Palazzina crollata a Caserta, morta la donna estratta viva dalle macerie

Tra le prime ipotesi del crollo si sospetta una fuga di gas

Vigili del fuoco

Nella notte è morta anche la donna di 74 anni estratta viva dalle macerie della villetta crollata ieri a San Felice a Cancello. Era ricoverata all’ospedale Cardarelli di Napoli, nel crollo era morto il marito estratto già cadavere dalla macerie.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram



TAGS