Perù: Castillo annuncia il divieto di viaggi aerei in prima classe per i funzionari pubblici

L’annuncio è arrivato durante il suo discorso sui primi 100 giorni di mandato

pedro castillo - perù

Il presidente del Perù, Pedro Castillo, ha annunciato il divieto per i funzionari pubblici di viaggiare in prima classe e la vendita dell’aereo presidenziale per finanziare il settore educativo e sanitario. L’annuncio è arrivato durante il suo discorso sui primi 100 giorni di mandato, pronunciato ad Ayacucho, nel sud del Paese. “Da quando sono arrivato al governo ho potuto osservare che molti funzionari pubblici hanno molti privilegi. Per questo annuncio che firmerò una norma che proibisce ai funzionari pubblici di viaggiare in aereo in prima classe. I funzionari viaggeranno come qualsiasi altro cittadino”, ha detto Castillo. “Annuncio anche che venderemo l’aereo presidenziale, per destinare le risorse della vendita alla salute e all’educazione dei bambini del Perù”, ha aggiunto.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram



TAGS