Protesta anti misure restrittive a Bruxelles, scontro fra manifestanti e polizia

Nella capitale belga si sono radunate oggi circa 35 mila persone

bruxelles

Le forze dell’ordine hanno fatto ricorso a cannoni d’acqua e lacrimogeni per disperdere la folla a Bruxelles, durante una manifestazione contro le politiche restrittive anti Covid. Nella capitale belga si sono radunate oggi circa 35 mila persone per protestare contro le misure attuate dal governo, secondo i dati ufficiali della polizia. I manifestanti hanno lanciato petardi contro gli agenti, come riferisce l’emittente “Vrt”.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram