Raffaella Carrà, corteo, camera ardente e funerali: l’ultimo saluto alla regina della tv

Oggi a Roma alle 16 partirà il corteo funebre da via Nemea 21

raffaella carrà

Le esequie di Raffaella Carrà, scomparsa a 78 anni, si terranno oggi a Roma. Alle 16 partirà il corteo funebre da via Nemea 21. Il corteo effettuerà una serie di tappe dove si fermerà un minuto per il pubblico saluto all’artista a partire da: Auditorium Rai del Foro Italico (largo Lauro de Bosis), Rai di Via Teulada 66, Teatro delle Vittorie, Rai di Viale Mazzini 14 e infine in Campidoglio (sala Protomoteca). L’apertura della camera ardente si terrà alle 18 e si protrarrà fino a mezzanotte. Vi si potrà accedere dalla Cordonata e poi, attraverso piazza del Campidoglio e la scalinata del Vignola. E ancora, giovedì 8 luglio, la camera ardente sarà aperta dalle 8 alle 12 e dalle 18 a mezzanotte. Venerdì alle 12 si terrà la funzione funebre presso la chiesa di Santa Maria in Ara Coeli, sempre su piazza del Campidoglio.



“Faccio un appello: chiedo a tutti i suoi fans, in Italia, nel mondo, nelle chiese dei piccoli paesini come in quelle delle grandi città, di darsi appuntamento alle ore 12 di questo venerdì, per offrire tutti insieme l’ultimo saluto virtuale a Raffaella”. È l’appello che Sergio Iapino ha voluto lanciare questo pomeriggio a tutti i fans di Raffaella Carrà, di cui saranno celebrate le esequie venerdì 8 luglio alle ore 12 a Roma, presso la chiesa di Santa Maria in Ara Coeli. In Campidoglio l’apertura della camera ardente sarà alle ore 18 e si protrarrà fino a mezzanotte. Giovedì riaprirà dalle ore 8 alle 12 e dalle 18 a mezzanotte. Venerdì sarà invece aperta dalle 8 alle 11. Venerdì 9 luglio alle ore 12 si terrà la funzione funebre presso la chiesa di Santa Maria in Ara Coeli, sempre su piazza del Campidoglio.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram



TAGS