Recovery, Franco: “Prospettive economiche favorevoli anche per il 2022”

Il ministro dell'Economia e delle Finanze: "Dinamica positiva dei consumi e degli investimenti negli ultimi trimestri"

franco

Le prospettive economiche sono favorevoli per quest’anno e per il 2022: nel 2021 la crescita del Pil è attesa al 6 per cento, ben superiore rispetto alla previsione contenuta nel Def di aprile grazie al miglioramento della situazione sanitaria e alle politiche espansive monetarie e di bilancio. Lo ha detto il ministro dell’Economia e delle Finanze, Daniele Franco, intervenendo oggi alla Giornata mondiale del risparmio organizzata da Acri. “L’azione coordinata dei vari Paesi sta spingendo la domanda globale, e un punto particolarmente importante è rappresentato dalla dinamica delle esportazioni: quest’anno l’Italia è tra le economie avanzate con maggiore dinamismo per le esportazioni, seconda solo al Giappone”, ha detto, aggiungendo che tale dinamica positiva si riflette sul saldo corrente della bilancia dei pagamenti, che nel 2020-2021 è positivo per 3,5 punti di Pil. “Un dato molto positivo che ci consente di tornare ad una condizione patrimoniale netta sull’estero, dopo anni che era negativa: inoltre, vediamo una dinamica positiva dei consumi e degli investimenti negli ultimi trimestri”, ha detto.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram



TAGS