Regno Unito: esercito e marina testeranno per la prima volta armi laser nel 2023

Una volta collaudate, le nuove armi dovrebbero essere operative entro 10 anni

armi laser

L’esercito e la marina del Regno Unito testeranno per la prima volta le armi laser nel 2023. È quanto riferito dal quotidiano “The Telegraph”. Durante la prima giornata della Fiera internazionale della difesa e sicurezza (Dsei), che si tiene a Londra da oggi al 16 settembre, il sottosegretario agli Approvvigionamenti militari britannico, Jeremy Quin, annuncerà che 72,5 milioni di sterline (85 milioni di euro) sono stati stanziati per il “Programma nuove armi”. Le sperimentazioni avverranno nel 2023 su armi laser montate sulle fregate di classe Duke e sui blindati Wolfhound.



Una volta collaudate, le nuove armi dovrebbero essere operative entro 10 anni. “Questo investimento significativo dimostra il nostro impegno a portare le nostre Forze armate sempre al passo con la tecnologia militare”, ha dichiarato la tesoriere generale del Regno Unito, Penny Mordaunt.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram



TAGS