Rimpasto nella giunta regionale del Lazio: il M5S entra nella maggioranza di Zingaretti

Roberta Lombardi sarà assessore alla transizione ecologica, mentre Valentina Corrado avrà la delega al turismo

Rimpasto nella giunta regionale del Lazio: il Movimento 5 stelle entra nella maggioranza guidata da Nicola Zingaretti. Domattina ci sarà l’insediamento ufficiale del nuovo esecutivo: la capogruppo del M5s in Consiglio regionale del Lazio, Roberta Lombardi ricoprirà l’incarico di assessore alla transizione ecologica e innovazione digitale, mentre l’altra consigliera M5s, Valentina Corrado, avrà la delega al turismo, enti locali e sicurezza.



Il rimpasto avviene alla vigilia dell’Assemblea nazionale del Pd, con il governatore del Lazio Nicola Zingaretti segretario dimissionario e senza che ci sia stato un voto sulla piattaforma Rousseau per il M5s. Il presidente della regione Lazio, Nicola Zingaretti, domattina presso la sede della giunta regionale, illustrerà il nuovo programma di fine legislatura, la nuova maggioranza e la nuova composizione della giunta regionale. Un rimpasto che era nell’aria ormai da giorni e che domani sarà ufficializzato. Dopo la nomina di Alessandra Sartore a sottosegretaria al ministero dell’Economia, nella giunta della Regione Lazio si era liberata una casella, quella dell’assessorato al Bilancio, ora ricoperta dal vicepresidente Leodori, ma che ha aperto di conseguenza al rimpasto di deleghe nella giunta Zingaretti, con l’allargamento della maggioranza al M5s.

Leggi altre notizie su Nova News
Seguici su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram