Riprese le forniture di elettricità dalla Bielorussia all’Ucraina

Lo ha confermato il ministero dell'Energia bielorusso in una nota

interconnessione elettrica

Le forniture di elettricità commerciale dalla Bielorussia all’Ucraina sono ufficialmente riprese oggi. Lo ha confermato il ministero dell’Energia bielorusso in una nota. “In base al contratto firmato, le forniture saranno assicurate per tutto il mese di novembre. Il programma delle forniture è stato compilato dalla parte bielorussa tenendo conto delle strutture tecniche esistenti, compresi i regimi di lavoro del sistema di alimentazione e potenza delle apparecchiature di generazione”, si legge nella nota. La ripresa delle fornitura avviene con una potenza stimata di cinque Megawatt al giorno, come si evince dai dati pubblicati oggi sul sito web della Rete europea dei gestori dei sistemi di trasmissione dell’energia elettrica (Entso-e). Il divieto di importazioni di energia elettrica in Ucraina da Russia e Bielorussia è scaduto il 31 ottobre.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram



TAGS