Roma: camion inghiottito da una buca che avrebbe dovuto riparare

E' accaduto in via della Rotonda, dove un mezzo pesante è rimasto sospeso tra l'asflato della strada e il vuoto che si è aprerto sotto le ruote

cantiere stradale

Avrebbe dovuto tappare buche sulla strada, quando una di esse lo ha quasi inghiottito. Sembra ironica la vicenda del camion utilizzato da alcuni operai per effettuare lavori di manutenzione stradale che, nella tarda mattinata di oggi, è rimasto sospeso tra l’asfalto della strada e il vuoto che gli si è aperto sotto le ruote in via della Rotonda a Roma. Nessun segnale evidente del pericolo, semplicemente al passaggio del mezzo pesante, l’asfalto si è aperto come se nascondesse una trappola. Le piogge o forse una perdita dalla conduttura idrica, hanno scavato nel sottosuolo una ampia “stanza” fino ad assottigliare sempre più lo strato di asfalto. Gli operai, intuendo il pericolo, hanno immediatamente abbandonato il mezzo ed hanno lanciato l’allarme. Sul posto sono arrivati gli agenti della polizia locale di Roma Capitale che hanno immediatamente chiuso la strada in attesa del ripristino delle condizioni di sicurezza. I vigili del fuoco, invece, sono dovuti intervenire con una gru per sollevare il camion e permettergli di poggiare le ruote su una superfice stabile. Alle 14.30, circa, il mezzo era stato liberato ma la strada resta chiusa per le verifiche e i necessari interventi di messa in sicurezza.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram



TAGS