Roma: fermato con un panetto da 1,2 chili di cocaina, arrestato

Il 51enne è stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo

roma

Ieri pomeriggio, i carabinieri del Nucleo operativo della compagnia Roma Casilina hanno arrestato un romano di 51 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è incappato in un posto di controllo dei carabinieri in via Valmontone, durante il quale ha mostrato un particolare nervosismo. Quell’atteggiamento ha insospettito i militari che hanno deciso di approfondire le verifiche, eseguendo un’ispezione del veicolo.



Sotto i sedili, i carabinieri hanno trovato un panetto di cocaina del peso di 1,2 chili. A quel punto è scattata anche la perquisizione della sua abitazione, dove sono stati trovato e sequestrati più di 1.000 euro in contanti, ritenuti provento della sua attività illecita. Il 51enne è stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram



TAGS