Roma: Gualtieri pronto a partire, al via la prima giunta

Si tratta di una riunione informale, e non sono previsti atti deliberativi

Gualtieri

Il sindaco di Roma Roberto Gualtieri ha giurato ieri, in assemblea capitolina, e ora è pronto a partire: questa mattina si è riunità la prima giunta, una riunione informale, durante la quale non sono previsti atti deliberativi. Di certo si parlerà del grande progetto del nuovo primo cittadino sulla pulizia della città, cavallo di battaglia della sua campagna elettorale con un piano dettagliato presentato ancor prima della sua squadra, insieme al progetto di città dei 15 minuti, la cui delega è affidata ad Andrea Catarci. Il progetto tuttavia abbraccia più deleghe, dalla Mobilità agli Affari sociali. Ieri il sindaco, infatti, nel suo primo discorso all’Aula Giulio Cesare, ha più volte richiamato i valori di Luigi Petroselli e promesso un governo attento alla “riduzione delle distanze e disuguaglianze sociali”.



Alla spicciolata, a partire dalle 10:00, sono arrivati tutti i 12 nuovi assessori in Campidoglio. Tra i primi Sabrina Alfonsi, assessora all’Ambiente e al ciclo dei rifiuti, e Tobia Zevi, assessore al Patrimonio. Il sindaco è arrivato a Palazzo Senatorio poco prima delle 10:30 e la riunione, a quanto si apprende, è iniziata intorno alle 11:00. Al momento la seduta è in corso nella Sala delle Bandiere.

 



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram

TAGS