Roma, sindacati scendono in piazza contro la legge di bilancio: “Manovra inadeguata”

Cgil, Cisl e Uil sono scesi in piazza Santi Apostoli nella Capitale

“Una manovra inadeguata”. Con questo slogan i sindacati Cgil, Cisl e Uil sono scesi in piazza Santi Apostoli a Roma, nell’ambito del percorso di mobilitazione per modificare le misure previste nella bozza della legge di bilancio 2022. “Una manovra che non dà risposte sufficienti per contrastare le diseguaglianze sociali, economiche e geografiche del Paese”, sostengono i sindacati. Tra bandiere delle tre sigle sindacali, centinaia di dimostranti chiedono al governo: “la riduzione delle tasse per i lavoratori e i pensionati, una legge sulla non autosufficienza, il potenziamento delle politiche di inclusione, l’opzione donna e l’ape sociale, la transizione ambientale e digitale, il contrasto al lavoro nero e all’evasione fiscale”. Ad animare la protesta anche la musica dal palco allestito in piazza, come “Bella ciao”. Alla manifestazione, oltre alle delegati e ai delegati dei posti di lavoro ed ai pensionati, sono intervenuti anche i segretari generali di Cisl e Uil del Lazio, Enrico Coppotelli e Alberto Civica.



A chiudere la manifestazione il segretario generale della Cgil Maurizio Landini. Per “la trattativa sul fisco, se c’è, non può essere che ci convocano per dirci cosa ha deciso la maggioranza e per informarci. Il governo e i partiti devono sapere che se pensano che questo è il rapporto con i lavoratori non si va da nessuna parte. Non siamo disponibili a fare da spettatori – ha detto Landini dal palco -. Non pensino di prenderci in giro. Loro si sono impegnati ad aprire con noi a dicembre una trattativa per ridisegnare la Fornero. Noi abbiamo pazienza, sono 10 anni che aspettiamo – ha detto ancora il segretario Landini -. Vogliamo fare questa discussione sul serio e se non abbiamo risposte né sulle pensioni né sul fisco, deve essere molto chiaro, che noi non abbiamo nessuna intenzione di fermarci nelle nostre proteste e iniziative. Abbiamo intenzione di portare a casa dei risultati concreti per le persone che rappresentiamo”, ha concluso il segretario .

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram



TAGS