Russia, iniziato il rientro delle truppe dopo le esercitazioni vicino ai confini con l’Ucraina

Lo ha annunciato il ministero della Difesa russo

wagner

Le truppe impegnate nelle esercitazioni nei distretti militari occidentale e meridionale della Russia stanno cominciando a rientrare nelle basi di origine. Lo ha annunciato il ministero della Difesa russo. “Unità e formazioni militari stanno marciando verso le stazioni ferroviarie e gli aeroporti, entrando in navi da sbarco d’assalto, piattaforme ferroviarie e aerei dell’aviazione da trasporto militare”, ha reso noto in un comunicato il ministero della Difesa russo. Il ministro della Difesa russo Sergej Shoigu ha ordinato ieri che il ritorno delle truppe alle loro stazioni di residenza si concluda entro il primo maggio.



Leggi altre notizie su Nova News
Seguici su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram