Sardegna: eventi a Nuoro e a Cagliari per i 150 anni di Grazia Deledda

Un ricco programma di appuntamenti itineranti è stato messo a punto dall'Istituto superiore regionale etnografico

grazia deledda sardegna

La Sardegna si prepara a celebrare i 150 anni dalla nascita di Grazia Deledda, la scrittrice premio Nobel per la letteratura nel 1926. Un ricco programma di appuntamenti itineranti è stato messo a punto dall’Istituto superiore regionale etnografico (Isre), l’ente custode della Casa Museo nuorese dove il Premio Nobel nacque, che la Regione ha incaricato di organizzare gli eventi commemorativi.

I primi due eventi si terranno a Nuoro e a Cagliari. Mercoledì 30 giugno alle 21, nel cortile superiore del Museo del Costume di Nuoro, verrà proiettato il film “Cenere”, con Eleonora Duse, con accompagnamento musicale dal vivo eseguito da Admir Shkurtaj. A seguire il film-documentario di Cecilia Mangini e Paolo Pisanelli “Grazia Deledda la rivoluzionaria” (prodotto dall’Isre), già presentato in anteprima mondiale nel corso dell’ultima edizione del festival di cinema del reale IsReal.

L’iniziativa, che vede la collaborazione della Cineteca Sarda – Società Umanitaria di Cagliari, verrà replicata giovedì primo luglio alle 21 negli spazi dell’Exma di Cagliari. Per i due appuntamenti è necessario registrare la propria partecipazione attraverso il sito Eventbrite, alla luce delle restrizioni per la pandemia di Covid

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram