Sardegna: investono un milione in una piattaforma di trading online, truffati due cittadini

Così due cittadini del Sarrabus hanno perso i risparmi di una vita

Sardegna

Hanno investito complessivamente un milione di euro di risparmi in una piattaforma di trading online con il miraggio di veder raddoppiare il capitale aderendo a una proposta fatta tramite telefono e canali social da persone apparentemente affidabili. Così due cittadini del Sarrabus hanno perso i risparmi di una vita. Mezzo milione di euro investiti in un conto in euro che poi gli autori del raggiro hanno convertito in criptovaluta per poi farli letteralmente sparire senza lasciar traccia. Inutili i tentativi dei due di rientrare in possesso del denaro, una volta resisi conto che i loro risparmi sono finiti in mani non certo affidabili. E, come se non bastasse, vengono contatti da una terza persona, un’avvenente giovane facente parte dell’organizzazione, che si presenta come un alto funzionario di Polizia internazionale e si offre di aiutarli a recuperare il denaro in cambio di 9.000 euro, somma necessaria per avviare le operazioni. Soldi che, manco a dirlo, spariscono e vengono tramutati anch’essi in criptovaluta. A questo punto le due vittime, superando imbarazzo e vergogna, si rivolgono alla Guardia di finanza di Muravera per denunciare il fatto. Un episodio di truffa, uno dei tanti purtroppo, avvenuti in zona e l’invito a evitare di aderire a quelle che sembrano allettanti occasioni di guadagno, specie se avanzate per telefono, web, messaggio o email.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su FacebookTwitterLinkedInInstagram, Telegram