Sardegna: Ita Airways presenta ricorso contro l’esclusione dal bando per la continuità territoriale

La gara è stata vinta dalla compagnia low-cost spagnola Volotea che, a sua volta, era stata esclusa dalla prima gara per carenza di documentazione

aeroporto - aereo

I legali di Ita Airways hanno ufficialmente presentato ricorso al Tar Sardegna contro l’esclusione del vettore dal bando con procedura d’urgenza per l’assegnazione delle rotte tra i tre scali dell’Isola (Alghero, Cagliari e Olbia) e gli hub nazionali di Roma Fiumicino e Milano Linate. La gara è stata vinta dalla compagnia low-cost spagnola Volotea che, a sua volta, era stata esclusa dalla prima gara per carenza di documentazione. Anche Ita, in quell’occasione, era stata estromessa per mancanza di alcuni requisiti richiesti. Il vettore spagnolo per quella esclusione ha anch’esso presentato un ricorso al Tar che sarà discusso oggi in camera di consiglio dopo la bocciatura dell’istanza di sospensiva. Ora sulla continuità territoriale sarda pende anche il ricorso di Ita Airways che richiede la sospensione dell’esclusione dal bando e dell’assegnazione delle rotte a Volotea.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram



TAGS