Sardegna, lingua blu negli allevamenti: la Regione assicura ristori rapidi alle aziende

Lo hanno assicurato gli assessori dell'Agricoltura, Gabriella Murgia, e della Sanità Mario Nieddu ai rappresentanti delle organizzazioni professionali agricole

ligua blu -Sardegna

Una compensazione del danno per i capi morti e per le perdite di reddito conseguenti alla diffusione del morbo della lingua blu negli allevamenti con le risorse già individuate nel bilancio dell’assessorato potranno aggiungersi ulteriori risorse derivanti dalle proposte presentate in consiglio regionale in questi ultimi giorni. Lo hanno assicurato gli assessori dell’Agricoltura, Gabriella Murgia, e della Sanità Mario Nieddu ai rappresentanti delle organizzazioni professionali agricole. Le risorse disponibili, al momento hanno confermato gli esponenti dell’esecutivo regionale sardo, sono certamente sufficienti a far fronte al ristoro dei danni finora riscontrati. Gli assessori hanno assicurato la massima celerità nell’erogazione degli aiuti nel rispetto della normativa vigente, ricordando anche l’impegno profuso dai veterinari che operano sul territorio.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram



TAGS