Sardegna: Settimo Nizzi eletto sindaco di Olbia, Carbonia al centrosinistra, Capoterra al ballottaggio

E' il quinto mandato da sindaco per Nizzi

aeroporto

Olbia rimane al centrodestra: Settimo Nizzi si riconferma sindaco della città gallurese conquistando (ma i dati sono ancora ufficiosi) 12.913 voti contro gli 11.976 dello sfidante Augusto Navone, sostenuto da una coalizione di centrosinistra allargata al Movimento 5 stelle. L’affluenza alle urne è in calo: hanno votato 30.026 olbiesi contro i 49.347 aventi diritto. E’ il quinto mandato da sindaco per Nizzi: “Questa è la vittoria più bella – ha commentato il riconfermato primo cittadino – contro un avversario agguerrito dal punto di vista umano e politico. Abbiamo parlato di programmi e non abbiamo risposti agli attacchi personali. La città ha dato fiducia a chi lavora”. Il suo avversario, Augusto Navon, dal canto suo ha sottolineato che “il distacco così limitato non ci fa sentire sconfitti. Ci sono tutti i presupposti per un rinnovamento politico”.



A Carbonia, invece, è arrivata la vittoria al primo turno di Pietro Morittu, sostenuto da sei liste di ispirazione Pd e sardista, con il 71,06 per cento dei consensi (dati ufficiosi) “Sarò il sindaco di tutti – ha commentato il neo primo cittadino –. Per Carbonia che vive in totale emergenza serve l’apporto di tutti, compresa l’opposizione che sono certo sarà onesta e leale come lo è stata in tutta questa campagna elettorale”. Gli avversari di Morittu, Luca Pizzuto (sostenuto da Articolo 1, Partico Comunista, Partito Socialista e Movimento 5 Stelle) si è fermato al 16,85 per cento, mentre il centrodestra, guidato da Daniela Garau, non è andato oltre il 12,09 per cento. Capoterra andrà invece al ballottaggio: fra due settimane si sfideranno Beniamino Piga (centrosinistra) che si è fermato al 39 per cento delle preferenze e Beniamino Garau (centrodestra) che ha conquistato il 25 per cento delle preferenze.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram