Spagna: la figlia del fondatore di Zara diventa presidente del gruppo

Maria Ortega Perez si è sempre occupata della proposta di moda del marchio

Maria Ortega Perez zara

Il consiglio di amministrazione di Inditex (Zara), la più grande azienda tessile della Spagna e tra le più importanti del Paese, ha accettato le dimissioni presentate dal presidente, Pablo Isla, e la guida della compagnia sarà assunta a partire dal primo aprile 2022 da Maria Ortega Perez, figlia del fondatore Amancio.



Oscar Garcia Maceiras, finora segretario generale è stato nominato amministratore delegato della società con effetto immediato. Le nomine saranno sottoposte alla ratifica della prossima assemblea generale degli azionisti. Marta Ortega Perez ha lavorato in diverse aree di Inditex per 15 anni e, in particolare, ha diretto il rafforzamento dell’immagine del marchio e della proposta di moda di Zara, un’area che continuerà a supervisionare, ha spiegato l’azienda in una nota.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram