Sri Lanka: il governo assegna un progetto portuale per le merci a Colombo

China Harbour Engineering svilupperà il terminal dei container orientale del porto di Colombo

Il governo dello Sri Lanka commissionerà alla Cina il progetto di un nuovo hub portuale per le merci a Colombo, che inizialmente era stato concordato con Giappone e India. China Harbour Engineering svilupperà il terminal dei container orientale del porto di Colombo. La decisione di revocare il partenariato inizialmente sottoscritto con Tokyo e Nuova Delhi a maggio 2019 era stata annunciata dal governo singalese all’inizio di quest’anno. Un mese fa il conglomerato indiano Adani Group ha ottenuto nel Paese un appalto da oltre 700 milioni di dollari per lo sviluppo del Terminal dei container occidentale: Colombo ha presentato la riassegnazione di uno dei due progetti alla Cina come un esercizio di “riequilibrio”. Il presidente singalese Gotabaya Rajapaksa ha dichiarato che il Paese vuole impostare relazioni “neutrali” con India e Cina, in un contesto di forte difficoltà di Colombo nel reperire riserve di valuta internazionale. Lo Sri Lanka è stato oggetto di massicci investimenti cinesi nell’ambito dell’iniziativa della nuova Via della seta.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram



TAGS