aiea

Lo ha confermato oggi l’Agenzia internazionale per l’energia atomica