arti marziali

La maggior parte delle vittime erano studenti di età compresa tra i sette e i 16 anni