cambogia

La sospensione, durata quasi due anni, è stata attribuita dalle autorità cambogiane alla pandemia di Covid