campo profughi

L'attacco giunge dopo le minacce del presidente turco Erdogan di "ripulire" il campo di Makhmur