caporalato

L’azienda era operante nella coltivazione di ortaggi, estesa su 5 siti, da San Felice Circeo a Terracina a Sabaudia