esercitazioni

La mossa segue l'avvio di due esercitazioni militari una delle quali composta da Australia, Giappone, India e Usa