f-35b

Dal 7 al 15 giugno l’attività coinvolgerà circa 600 persone provenienti da Italia, Stati Uniti, Regno Unito e Israele e oltre 50 velivoli