fabbriche cinesi

Gli attacchi sarebbero avvenuti durante le proteste dello scorso marzo contro il colpo di Stato