Gabriele Natale Hjorth

Dopo quattro ore di requisitoria, il sostituto procuratore Maria Sabina Calabretta ha chiesto la massima pena