isis

Nella città si trova la moschea che ospita le tombe dell’imam sciita Musa al Kadhim e del nipote