lot

Lo ha detto Pawel Mucha, membro della cancelleria del presidente polacco Duda