manifestazione interesse

E’ quanto appreso da “Agenzia Nova” da fonti libiche dopo la visita a Tripoli del presidente del Consiglio italiano Mario Draghi