manifestazioni

Almeno in 2.000 si sono riuniti a Baghdad, a una settimana dall'attentato contro il premier Kadhimi