medico

I Carabinieri del Nas di Pescara hanno hanno assistito direttamente alla consegna di 230 euro