multa

Il social fondato da Mark Zuckerberg verrà sanzionato per non aver cancellato informazioni pericolose