news

Le guardie di frontiera lituane hanno pubblicato su Facebook un video che mostra la violazione