Organizzazione meteorologica mondiale

È l'allarme lanciato oggi dall'Organizzazione meteorologica mondiale