tangente

Tutti assolti i 15 imputati, comprese le società Eni e Shell, dall’accusa di corruzione internazionale