terziario

Le misure restrittive del secondo lockdown hanno penalizzato nuovamente questi settori