tokyo

E’ quanto emerge da uno studio presentato da Kiyoshi Kodera, ex funzionario del ministero delle Finanze