unioncamere

Il peggioramento della situazione sanitaria ha colpito con particolare intensità le attività economiche del terziario lombardo