walter lozza mad

Con una lettera alla Regione Lazio la Mad, società di Lozza, rinuncia alla realizzazione del V bacino