Yair Netanyahu

Il figlio del primo ministro uscente è stato temporaneamente bloccato da Facebook, Instagram e Twitter