Taiwan: rilevati 16 aerei cinesi nella Zona d’identificazione della difesa aerea

Si tratta della più grande incursione dell’aeronautica di Pechino dall’inizio di ottobre

taiwan

Sono 16 gli aerei militari cinesi rilevati nelle ultime 24 ore nella Zona d’identificazione della difesa aerea (Adiz) di Taiwan. Lo riferisce oggi il ministero della Difesa nazionale di Taipei, secondo cui si è trattato della più grande incursione dell’aeronautica cinese dall’inizio di ottobre, quando erano stati oltre 150 i velivoli di Pechino che avevano sorvolato l’Adiz taiwanese nel giro di cinque giorni. Come generalmente accade in questi casi, l’incursione cinese ha spinto Taiwan ad attivare i propri sistemi di difesa aerea e a mettere in volo i propri caccia. La Zona di identificazione della difesa aerea si estende per centinaia di chilometri dall’isola e include anche parti della Cina continentale: si tratta di un’area ben più estesa rispetto allo spazio aereo, che arriva fino a 12 miglia nautiche dalla costa.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram



TAGS