“The Times”: da epicentro della pandemia l’Italia è ora fonte d’invidia in Europa

Esportazioni rimbalzate del 23% nei primi sette mesi del 2021, battendo Francia e Germania

draghi

Diciannove mesi dopo che i camion dell’esercito hanno portato via le bare contenenti le vittime del Covid-19 da Bergamo, i comuni del primo focolaio europeo stanno registrando una forte ripresa economica. È quanto si legge sul quotidiano britannico “The Times”, che dedica ampio spazio alla ripresa economica italiana, sostenuta dalle abbondanti riserve di gas che hanno aiutato il Paese a evitare la crisi dell’offerta vista altrove. La ripresa si registra a livello nazionale: la crescita dell’Italia quest’anno è prevista al 6 per cento, una revisione al rialzo rispetto al 4,5 per cento previsto ad aprile. Non compenserà il calo dell’8,9 per cento dello scorso anno, ma dopo due decenni di stagnazione economica in Italia, mostra che qualcosa è cambiato, riporta il “Times”. Le esportazioni sono rimbalzate del 23 per cento nei primi sette mesi dell’anno, battendo Francia e Germania in termini crescita, mentre a differenza del Regno Unito, gli scaffali dei supermercati sono pieni e non ci sono code per la benzina.



“Le prospettive economiche dell’Italia sono di gran lunga migliori di quanto ci aspettassimo in primavera”, ha affermato nei giorni scorsi il presidente del Consiglio, Mario Draghi. Grazie al pacchetto di incentivi da 72 miliardi di euro, emesso questa primavera, il governo ha stimolato la crescita delle costruzioni grazie a sussidi per i miglioramenti dell’efficienza energetica a case e imprese. Altre buone notizie arrivano dal fronte energetico, prosegue il quotidiano britannico. L’Italia, infatti, si avvicina alla stagione invernale con le più elevate riserve di gas d’Europa, grazie alla cauta costruzione di capacità di stoccaggio da parte dei precedenti governi.

Il “Times”, peraltro, mette a confronto la capacità dell’Italia di 17,5 miliardi di metri cubi, che è piena al 90 per cento, con quella del Regno Unito, che ha chiuso il suo ultimo grande impianto di stoccaggio nel 2017 e ha una capacità di 1,7 miliardi di metri cubi.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram