Torino: 25enne ucciso a coltellate in casa nella notte

A dare l’allarme è stato il suo coinquilino

coprifuoco

Un bengalese di 25 anni è stato ucciso a coltellate nel suo appartamento al terzo piano dello stabile in corso Francia 95. E’ successo nella notte a Torino. A dare l’allarme è stato il suo coinquilino, che ha scoperto il cadavere dopo essere rientrato a casa. I due lavorano in un ristorante di Collegno, ma ieri la vittima era rimasta casa per il suo turno di riposo.

Le indagini sono condotte dalla squadra mobile della Questura. Stando alle prime ricostruzioni il giovane, impiegato come lavapiatti, è stato colpito con più fendenti alla gola, che lo hanno quasi decapitato.

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram