Torino, Mattarella inaugura il PalaSermig: “Dimostrazione che le cose impossibili non lo sono”

Il presidente della Repubblica all’inaugurazione del PalaSermig, lo spazio sportivo solidale creato dal Servizio missionario giovani di Ernesto Olivero

Mattarella - PalaSermig-Torino

Questo luogo dimostra che le cose impossibili non lo sono. Ci vuole senso di fiducia e solidarietà. Lo ha affermato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in visita a Torino all’inaugurazione del PalaSermig, lo spazio sportivo solidale creato dal Servizio missionario giovani di Ernesto Olivero, “Ringrazio per il dono delle scarpe da calcetto – ha continuato Mattarella -. Mettersi nelle scarpe altrui in realtà ci fa scoprire che i panni degli altri sono in realtà propri. La sorte degli altri è anche la nostra. Crescere nello sport come succederà all’interno di questi spazi è un grande elemento di vita civile, lealtà, amicizia, collaborazione e coesione. Ringrazio molto Ernesto e tutti voi per questa accoglienza. Sono davvero molto contento di questo nuovo incontro con gli amici del Sermig”, ha concluso.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram



TAGS