Torino: sei donne nella giunta Lo Russo, Michela Favaro vicesindaca

Ecco la nuova giunta del sindaco

Torino

Sei donne e cinque uomini. Quattro esterni su undici, cui si aggiungono tre esponenti del Pd uno per ogni partito della coalizione di centrosinistra. Ecco la nuova giunta del sindaco eletto Stefano Lo Russo, presentata oggi nella sede elettorale di corso Lione. La vicesindaca sarà Michela Favaro. Il nuovo primo cittadino terrà per sé le deleghe a Comunicazione Internazionale, Avvocatura, Fondi strutturali e coordinamento generale del Pnrr e politiche per la città universitaria. Ecco le altre: Paolo Mazzoleni all’Urbanistica, Edilizia Privata, Grandi Infrastrutture e Piano regolatore; Michela Favaro vicesindaca con deleghe al Personale, Patrimonio, Legalità e Appalti; Gabriella Nardelli al Bilancio e Società Partecipate; Rosanna Purchia alla Cultura; Chiara Foglietta alla Transizione Ecologica e Digitale, Mobilità e Trasporti; Mimmo Carretta allo Sport, Grandi Eventi, Turismo e rapporti con il Consiglio Comunale; Gianna Pentenero al Lavoro, Attività Produttive, Vigili Urbani e Sicurezza, area metropolitana e metromontana; Carlotta Salerno dei Moderati politiche educative, giovani e periferie; Francesco Tresso di Torino Domani Cura della città, Protezione Civile; Decentramento e Servizi Civici e Anagrafe; Paolo Chiavarino della lista civica Lo Russo al commercio e mercati; Jacopo Rosatelli di Sinistra Ecologista alla Casa, Edilizia Residenziale Pubblica, Politiche Sociali, Diritti e Pari Opportunità.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram



TAGS