Tunisia, sondaggio: l’87% dei tunisini sostiene le decisioni del presidente Saied

Il sondaggio, condotto da Emrhod Consulting, si basa su un campione di 900 persone

saied

L’87 per cento dei tunisini sostiene le decisioni del presidente Kais Saied di sollevare dall’incarico il primo ministro, Hichem Mechichi, e di congelare i lavori e i poteri del parlamento per un periodo di 30 giorni. E’ quanto emerso da un sondaggio condotto da Emrhod Consulting, in collaborazione con l’emittente televisiva “Attessia”, nel periodo compreso tra il 26 e il 28 luglio 2021. Soltanto il 3 per cento degli intervistati si è detto contrario. Il sondaggio si basa su un campione di 900 persone appartenenti a tutti i 24 governatorati del Paese. Gli intervistati hanno tutti più di 18 anni e rappresentano tutte le categorie della società e hanno risposto alla domanda: “Sostieni o ti opponi alle decisioni prese dal presidente della Repubblica il 25 luglio?”. Il sondaggio giunge a quattro giorni dal colpo di mano del capo dello Stato tunisino, che il 25 luglio ha sollevato dall’incarico il primo ministro Mechichi e ha congelato i lavori del parlamento per 30 giorni.



Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram



TAGS